Renault Kadjar: caratteristiche e foto del nuovo crossover

03 Febbraio 2015 0


Si chiama Renault Kadjar, è un SUV compatto/crossover e debutterà già nell'estate 2015. La nuova proposta del produttore francese segue il successo di pubblico di Koleos e Captur, quest'ultimo forte di più di 178.000 vendite nel 2014 che hanno permesso al crossover di diventare uno dei più venduti nel segmento B.

Al Kadjar va il compito di ripetere tale successo nel segmento C, una via di mezzo tra Captur e Koléos che punta ad Europa ma anche alla Cina, Paese dove l'auto sarà assemblata grazie alla collaborazione con Dongfeng.

Caratterizzato dalla piattaforma CMF di Renault-Nissan, la stessa utilizzata dal Qashqai, Kadjar è lungo 4.45 metri per 1.84 di larghezza e 1.6 di altezza ma tra le sue misure troviamo anche i 190 millimetri di altezza da terra che permettono all'auto di affrontare anche le strade non asfaltate. Come ormai ci si aspetta da un modello moderno l'estetica si fregia delle luci a LED sia per l'anteriore che per il posteriore e tra gli optional troviamo anche il tetto panoramico in vetro.

Trattandosi di un crossover è importante anche l'aspetto dell'off-road: come ormai quasi norma per i SUV più compatti, Kadjar offre due versioni, una a trazione anteriore e una 4x4 per chi vuole sporcare la carrozzeria.


In offroad il nuovo modello di Renault si vende con un'altezza da terra di 190 millimetri, protezioni sottoscocca e angoli di attacco e di uscita rispettivamente di 18 e 25 gradi.

Tra le modalità di utilizzo per la versione a trazione integrale: Auto, LOCK e 2WD per risparmiare sui consumi. Sul modello a trazione anteriore troviamo però l'Extended Grip che, insieme agli pneumatici M+S, permette di migliorare l'aderenza nelle situazioni con fondo sdrucciolevole.

Tra le altre caratteristiche troviamo poi il sedile anteriore che si trasforma in "tavolino" per il carico degli oggetti più lunghi, piano di carico piatto quando si abbattono i sedili posteriori, sistema Stop and Start per il motore, parcheggio assistito e retrocamera.

L'infotainment è il solito R-Link giunto alla sua seconda generazione dopo il debutto sulla nuova Renault Espace. R-Link 2 integra funzionalità di riconoscimento vocale per navigatore, telefono, applicazioni e radio e sfrutta un display da 7 pollici con schermo touch capacitivo.

Infine per quanto riguarda la tecnologia troviamo gli ultimi sistemi di assistenza alla guida tra cui quella alla frenata di emergenza, monitoraggio della corsia e riconoscimento della segnaletica stradale. Non resta quindi che scoprire al Motor Show di Ginevra la gamma di motori che si preannuncia particolarmente economica nei consumi.

Il vero top gamma Nokia? Nokia 8, in offerta oggi da Tiger Shop a 266 euro oppure da Amazon a 389 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Volkswagen

Volkswagen e-Up: un tranquillo weekend di live batteria

Audi

Audi A4 Allroad: recensione e prova su strada | HDtest

Michelin Track Connect: lo smartphone consiglia la pressione pneumatici in pista

Renault

ADAS Renault: vi spiego tutta la tecnologia | speciale guida autonoma LVL 2