Il museo Corvette e le macchine radiocomandate | video

25 Gennaio 2015 0

Il museo Corvette è stato, ormai diverso tempo fa, protagonista di uno sfortunato incidente. Una voragine si è aperta sotto al pavimento e ha trascinato le auto in esposizione. Un danno non da poco che è in fase di risanamento grazie al lavoro di un'impresa alla quale è stato affidato il compito di recuperare le auto prima e riempire poi la voragine creatasi.


L'impresa ha pubblicato vari aggiornamenti sullo stato dei lavori con dei video su YouTube, uno dei quali ci presenta una situazione particolare. Nell'aggiornamento del nove gennaio, infatti, Zach Massey ci mostra delle macchine radiocomandate. Ovviamente non si tratta di auto ma di macchine movimento terra R/C utilizzate per lavorare in condizioni di totale sicurezza per gli operatori umani, in modo da evitare i rischi di un'ulteriore voragine durante la fase di riempimento del buco precedente.


Le macchine lavorano insieme a quelle a dimensione reale per compattare il materiale utilizzato per sanare la voragine ma non è la prima volta che dei modelli in scala radiocomandati vengono utilizzati. All'epoca della formazione della voragine, il 12 febbraio 2014, le prime ricognizioni sono state effettuate tramite un drone dotato di videocamera di cui trovate il video di seguito:

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Tiger Shop a 705 euro oppure da Amazon a 765 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Auto

Porsche 718 Boxster e Cayman: finalmente anche GTS

Auto

Polestar 1: autonomia record per la prima coupé sportiva ibrida plug-in

Auto

Toyota Concept-i: a Tokyo la famiglia di elettriche con intelligenza artificiale

Kia

Anteprima Kia Stonic: la prova del B SUV coreano