Range Rover Evoque Cabriolet: confermato il crossover cabrio

08 Gennaio 2015 0


Luce verde per Range Rover Evoque Cabriolet, la versione convertible del crossover inglese che ha affascinato il pubblico proponendo un nuovo punto d'ingresso nella gamma Range Rover con lo stesso lusso ed esclusività dei modelli più grandi ma dimensioni compatte per la città.

La storia della versione cabriolet inizia nel 2012 con il Motor Show di Ginevra dove è stato svelato il primo concept. Da allora il produttore si è preso il tempo necessario per valutare le possibilità di business di un progetto del genere, progetto che è prossimo alla fase di produzione verso la metà del 2015 e già si parla di un annuncio in occasione del Festival of Speed di Goodwood a giugno.


L'Evoque cabrio sarà molto simile al concept e utilizzerà un tetto morbido, preferito per la semplicità e per il peso ridotto rispetto ad una soluzione rigida. Gli ingegneri Land Rover hanno però lavorato sull'auto rendendola in grado di affrontare l'off-road e compensando la perdita di rigidità con rinforzi in materiali leggeri che garantiscono prestazioni simili al modello base sia per l'efficienza nei consumi che per quando si affrontano gli ostacoli più duri in fuoristrada.

Infine la versione cabriolet utilizzerà il ROPS, acronimo di Roll Over Protection System che permette di assicurare la protezione necessaria in caso di ribaltamento ma allo stesso tempo è intelligente a sufficienza per non attivarsi in risposta alle sollecitazioni del fuoristrada più duro.


Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 514 euro oppure da ePrice a 578 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
HDBlog.it

TIM e 5G: ho provato la prima auto elettrica guidata in remoto!

Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE

Suzuki

Suzuki Jimny 2018: recensione e prova in fuoristrada | Video