Porsche 718: la "baby Boxster" non si farà

27 Dicembre 2014 0


Nell'aria da diverso tempo, la Porsche 718 era soprannominata la "baby Boxster", un nuovo punto d'ingresso all'interno della gamma del produttore di auto sportive. Sembra però che tale progetto sia stato cancellato: Wolfgang Hatz ha infatti rilasciato alcune dichiarazioni che farebbero ipotizzare la fine del progetto 718.

Durante un'intervista, infatti, il capo del settore Ricerca e Sviluppo di Porsche ha dichiarato che la Boxster è il perfetto punto d'ingresso nella gamma, tagliando le gambe ai rumor che ipotizzavano un arrivo della 718 a breve.

Le voci risalivano al lontano 2011, anno in cui Matthias Muller, boss della società, parlava di un versione moderna della 550 Spyder con prezzi inferiori alla Boxster. Purtroppo le ultime dichiarazioni, tra cui quelle di Detlev von Platen (CEO di Porsche Nord America), sembrano indicare un cambio di programma ma bisogna anche considerare che i produttori cambiano spesso idea e che quindi il progetto potrebbe essere ripreso in mano nel prossimo futuro.

Che ne pensate? Alla gamma Porsche serve una "baby Boxster" o la Boxster è già un ottimo punto di ingresso?


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Auto ibride 2018: i modelli in commercio in Italia, prezzi e autonomia

Volkswagen

Volkswagen T-Roc: recensione e prova su strada | HDtest

Hyundai

Hyundai IONIQ Electric: recensione auto elettrica, consumi e autonomia | VIDEO

Mercedes benz

Mercedes AMG GT R: prova su strada alla 1000 Miglia 2018 | VIDEO