Toyota vuole creare auto "volanti" come gli Hovercraft

12 Giugno 2014 0


Nonostante esistano progetti concreti e funzionanti di auto "volanti", più che altro piccoli mezzi con ruote e ali quali il Terrafugia, un mondo popolato da veicoli del genere resta ancora fantascienza. Sempre attingendo dalla fantascienza, un'altra categoria è quella delle auto che non utilizzano le quattro ruote ma galleggiano sospese a qualche centimetro dall'asfalto.

Qualcosa di simile al Landspeeder e ai Pod Racer di Guerre Stellari o alle Hover Car di atto di forza, un'evoluzione futuristica che andrebbe ad eliminare alcuni dei limiti delle ruote tra cui il peso dei cerchi e la resistenza al rotolamento degli pneumatici.

La notizia arriva da Hiroyoshi Yoshiki di Toyota che ha dichiarato a Bloomber che l'azienda sta studiando un veicolo in grado di levitare da terra, senza effettivamente volare nelle tre dimensioni ma sollevandosi dall'asfalto. Al momento non ci sono altri dettagli e si tratta di un progetto ad almeno diversi anni di distanza, specie considerando che le innovazioni più pressanti sono quelle della guida autonoma e della intercomunicazione fra le auto.

Sicuramente, però, si tratta di un'idea interessante che contribuirebbe a ridurre anche l'impatto delle auto sull'asfalto, riducendone così i costi della manutenzione dato che non lo "consumerebbe"...pagheremo meno i pedaggi con le auto "hovercraft" del futuro?


L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 586 euro oppure da Amazon a 642 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Audi

Audi A4 Allroad: recensione e prova su strada | HDtest

Michelin Track Connect consiglia la pressione giusta | Video

HDBlog.it

Boosted Board Stealth: un missile a 4 ruote da 38 km/h | Recensione

Tutti i numeri del metano, il carburante dal potenziale inespresso