Nissan X-Trail: ecco il nuovo SUV compatto

07 Marzo 2014 0


Insieme a Juke, nuovo debuttante a Ginevra è Nissan X-Trail, il SUV compatto rinnovato con la nuova versione seguendo l'aggiornamento della gamma. Previsto per il debutto nei concessionari a luglio 2014, X-Trail è lungo 4.635 millimetri con un passo di 2.7 metri e un'altezza da terra di 210 millimetri. Tante le novità su questa nuova versione a partire dal design e dall'arrivo degli ormai immancabili proiettori LED (luci diurne di serie, FULL LED sugli allestimenti più ricchi), il portellone elettrico e il tetto panoramico apribile.

Motori

Anche nel caso di X-Trail, come per il nuovo Juke, la parola d'ordine è downsizing e così nel 2015 arriverà il benzina turbo DIG-T da 1.6 litri e 163 cavalli mentre al lancio ci sarà il quattro cilindri diesel da 130 cavalli e 320 Nm di coppia massima. Ridotti i consumi grazie alla riduzione degli attriti e all'ottimizzazione del propulsore con valori di 129 g/km per la 4x2  e 139 g/k per la 4x4.

Disponibili due scelte per il cambio, un manuale a 6 marche e l'automatico XTronic che però sarà associabile solo ai modelli a trazione anteriore.


Off-road

Passiamo alla dotazione da fuoristrada di Nissan X-Trail che, se scelto con la trazione integrale, sfrutta il sistema ALL MODE 4x4 con due modalità di utilizzo. Quando impostato su Auto la centralina monitora i parametri del motore e distribuisce automaticamente la coppia tra gli assali a seconda delle condizioni della strada. In modalità Lock, invece, si blocca la distribuzione della coppia al 50% tra anteriore e posteriore. Tanta l'elettronica a bordo che interviene anche su asfalto frenando le singole ruote in caso di perdita di aderenza. A completare la dotazione troviamo l'ESP che comunica con il sistema di assistenza alla partenza in salita.

Tecnologia

Tanti i sistemi di aiuto alla guida e gli optional hi-tech a partire da quello che è ormai diventato un classico di Nissan, l'Around View Monitor con videocamere a 360 gradi e assistenza al parcheggio con parcheggio semi-automatico (si agisce solo su acceleratore, freno e retromarcia)

Immancabile anche il Safety Shield, un pacchetto con diversi sistemi automatici che propone il radar con avviso di ostacolo e, eventualmente, frenata automatica a due livelli. L'auto inoltre rileva l'attenzione del conducente avvisandolo in caso questa cali troppo, legge i segnali stradali e visualizza le informazioni sul display, avvisa in caso di cambio di corsia involontario e quando c'è un veicolo nell'angolo cieco degli specchietti.

Come se non bastasse arriva anche il sensore di movimento, utile per evitare pedoni durante le manovre di parcheggio e gli abbaglianti automatici.


Infotainment

Nissan Connect è sempre al centro dell'infotainment del produttore e offre display touch da 7 pollici, navigatore satellitare con Google Send-To-Car, meteo e punti di interesse, connettività smarpthone e applicazioni, ingresso USB e jack da 3.5 mm.

La strumentazione guadagna un display da 5 pollici (a colori) che racchiude le informazioni del computer di bordo e replica quelle sulla musica e sul navigatore. Sempre su questo schermo troveremo poi i suggerimenti sulla guida per migliorare i consumi e le informazioni relative alla modalità off-road.

Allestimenti

Tre le configurazioni possibili come tradizione Nissan. Si parte da Visia con climatizzatore, cruise control con limitatore di velocità, cerchi in lega e sei airbag. Tekna, come al solito, è la versione più ricca e propone fari FULL LED, sensori di parcheggio (anteriori e posteriori), cerchi da 19 pollici, ingresso e accensione keyless, sedili in pelle con quello conducente regolabile elettricamente, frenata automatica, abbaglianti automatici, riconoscimento segnaletica e avviso di cambio di corsia.

Nessun compromesso per durata batteria a parità di prezzo? Lenovo P2 è in offerta oggi su a 294 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
HDBlog.it

TIM e 5G: ho provato la prima auto elettrica guidata in remoto!

Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE

Suzuki

Suzuki Jimny 2018: recensione e prova in fuoristrada | Video