Audi RS 4 Avant Nogaro: edizione per i vent'anni di RS al salone di Ginevra

06 Marzo 2014 0


Audi porta a Ginevra un'edizione speciale della RS 4 Avant, che rende omaggio al leggendario RS2 degli anni '90. La RS 4 Avant Nogaro, nata per celebrare il 20° anniversario della divisione Audi RS, condivide il palco proprio con il primo modello RS, la RS2 del 1994 .

L'edizione speciale si disgiunge per l'esclusiva vernice blu  Nogaro analoga a quella della RS2, così come per gli interni che riprendono il tema nero e bl. Interni che sfoggiano sedili in Alcantara e pelle Valcona, con intarsi in carbonio e loghi RS; mentre diversi particolari in finitura nero lucido e  mancorrenti nero opaco  vengono aggiunti all'esterno.


Sotto il cofano si trova la stessa propulsione, il 4.2 litri V8 450 CV, della RS 4 Avant standard; Ciò significa che l'Audi RS 4 Avant Nogaro può passare da 0 a 100 in 4,7 secondi e raggiungere la velocità massima di 250 km/h, la stessa quindi della vettura di serie.


La RS2 che ha segnato l'inizio di modelli Audi ad alte prestazioni, utilizza un 2,2 litri turbo cinque cilindri da 310 CV . Lo sprint da 0 a 100 km/h è segnato in 5,4 secondi e la velocità massima è  di 280 km all'ora. Una trasmissione manuale a sei marce scarica la potenza sulle quattro ruote attraverso la trazione Quattro, dotata di differenziale autobloccante attivato manualmente al retrotreno. La produzione durò solo due anni, con 2.908 modelli prodotti .

Audi ha fissato il prezzo del modello, realizzato in tiratura limitata, a EUR 87,300.

Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 406 euro oppure da Amazon a 459 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Volkswagen

Volkswagen e-Up: un tranquillo weekend di live batteria

Audi

Audi A4 Allroad: recensione e prova su strada | HDtest

Michelin Track Connect: lo smartphone consiglia la pressione pneumatici in pista

Renault

ADAS Renault: vi spiego tutta la tecnologia | speciale guida autonoma LVL 2