Volvo: a rischio cancellazione l'airbag per pedoni?

02 Dicembre 2013 0


Volvo è indubbiamente un produttore da tempo attento alla sicurezza, sia per gli occupanti dell'auto che per chi sta fuori grazie all'airbag per pedoni, un sistema testato da Euro NCAP che ha confermato le qualità di questa protezione aggiuntiva sulla V40.

Sembra però che non ci sarà un futuro per l'airbag pedonale dato che il vice presidente, Lex Kerssmakers, ha dichiarato che tale tecnologia non sarà equipaggiata, ad esempio, sul prossimo XC90.

Il motivo sarebbero i vari sistemi di sicurezza attiva che sfruttano radar e telecamere e che renderebbero non necessario un airbag pedonale visto che vanno a risolvere il problema a priori evitando automaticamente l'impatto.

Certo, la logica di questo ragionamento funziona e permette di ridurre anche i costi dell'airbag, sistema complesso perché deve rivelare l'impatto, alzare il cofano e far attivare gli airbag in frazioni di secondo per evitare l'impatto del pedone con il parabrezza.

Secondo voi si tratta della scelta giusta affidarsi solamente ai sistemi di prevenzione attiva?

Il top gamma di piccole dimensioni per eccellenza. la scelta obbligata per un Android tascabile? Sony Xperia XZ1 Compact è in offerta oggi su a 293 euro oppure da Amazon a 374 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente

Mercedes benz

Mercedes e Enel: smart EQ fortwo tra geotermico e idroelettrico | SPECIALE

Suzuki

Suzuki Jimny 2018: recensione e prova in fuoristrada | Video

Jaguar

Jaguar I-PACE: Live Batteria "mari e monti" | Milano - Bolzano - Rimini