Bus elettrici che si ricaricano dalla strada: la tecnologia OLEV | Video

07 Agosto 2013 0

Immaginate un veicolo elettrico capace di percorrere distanze infinite senza mai bisogno di fermarsi ad una stazione di ricarica: sembra impossibile proprio per "colpa" di quelle batterie che ad un certo punto devono essere ricaricate.


Ed invece, due nuovi bus elettrici sono appena comparsi per le strade della città di Gumi (Corea del Sud) ed ottengono la corrente elettrica proprio dalla strada stessa. Sono veicoli elettrici "online" (tecnologia OLEV) e ricevono energia in modalità wireless da dei fili posti sotto il manto stradale, usando la tecnologia elettromagnetica. Non dimentichiamo la grandezza delle batterie che su veicoli di questo tipo risulta essere molto smart (addirittura più piccole di quelle utilizzate su una normale autovettura elettrica): sono inoltre posizionate a circa 20 centimetri da terra, invece che sui tetti come nei normali autobus elettrici.

I ricercatori hanno grandi speranze per questa tecnologia, originariamente sviluppata dalla Corea e successivamente presa in mano dall'Istituto di Scienza e Tecnologia (KAIST). Già due anni fa sono stati presentati dei prototipi funzionanti con questa tecnologia elettromagnetica al Seoul Grand Park, un parco zoologico nella capitale del paese ma la speranza è estendere in più città questo progetto. I costi di avviamento sono minimi poichè non si dovranno scoperchiare tutte le strade ma solo alcune sezioni del percorso, che andranno a ricaricare le batterie per quei percorsi senza cavi sotto il  manto stradale. I prossimi luoghi pronti a raccogliere questa tecnologia e questa sperimentazione sono l'Aeroporto di Kuala Lumpur in Malesia e il parco divertimenti Park City nello Utah.

Vi lasciamo al video che spiega la tecnologia SMFIR elettromagnetica.

Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X, in offerta oggi da Tecnotradeshop a 869 euro oppure da Amazon a 980 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Volkswagen

Volkswagen e-Up: un tranquillo weekend di live batteria

Audi

Audi A4 Allroad: recensione e prova su strada | HDtest

Michelin Track Connect: lo smartphone consiglia la pressione pneumatici in pista

Renault

ADAS Renault: vi spiego tutta la tecnologia | speciale guida autonoma LVL 2