Formula E: la rivoluzione elettrica delle corse in arrivo nel il 2014

16 Luglio 2013 0


In poco più di un anno le impalcature attorno all'opera d'arte futuristica della Formula E (Electric ovviamente) saranno tolte. E allora sarà il 2014 molto probabilmente, verso settembre: potremo quindi sentire e vedere nuovi motori che ronzeranno (è il caso di dirlo) per alcune fortunate nazioni.

Il Green Circus della Formula E potrebbe toccare Bangkok, Pechino, Londra, Roma, Los Angeles, Miami, Rio de Janeiro, Buenos Aires e Berlino, città che hanno dato la loro disponibilità per ospitare un appuntamento della stagione.

Duplice la scelta delle location: valorizzare ancora di più le singole città ed evidenziare il più grande vantaggio dei veicoli elettrici, ossia le emissioni pari a zero.
Parliamo di inquinamento sia atmosferico ma anche acustico; potremmo avere gare "urbane" e notturne contemporaneamente, senza turbare più di troppo la vecchina del piano di sopra...anche se con circa 80 decibel (50 in meno di una Formula 1) non ne siamo troppo sicuri.


0-100 km/h in circa 3 secondi, velocità massime attestate intorno ai 200 km/h, autonomia di mezz'ora: per questa Formula E le basi sembrano molto solide, considerando soprattutto che la partenza è proprio da zero. Già grandi nomi hanno garantito la presenza come sponsor o scuderie, su tutti McLaren, Renault, Michelin e Tag Heuer. I telai inoltre verranno forniti dalla Dallara.

Siamo certi che con una buona campagna di marketing potremo assistere davvero a qualche cosa di spettacolare: la Formula E potrà portare sicuramente novità e innovazione nel campo dell'automobile e, come sempre è stato fatto, tracciare la linea guidi per le elettriche e ibride del futuro.


Lo smartphone più richiesto del momento? Samsung Galaxy S8, compralo al miglior prezzo da Amazon a 539 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Renault

Renault ZOE BOSE Q90 FLEX | HDtest

Tesla

The Boring Company: la prima foto del "tunnel" rivoluzionario di Elon Musk

Pneumatici invernali: video guida e 10 domande sulle gomme da neve

Auto

Porsche 718 Boxster e Cayman: finalmente anche GTS