MotoGP Misano 2013: sensazioni dal vivo by HDMotori

10 Maggio 2013 0


Questo week end per noi di HDMotori è stato tutto al sapore di benzina e gomme: siamo stati ospiti del team NGM Mobile Forward Racing, passando così due giorni di full immersion nella tappa del MotoGP a Misano. Il Misano World Circuit è stato dedicato al pilota scomparso Marco Simoncelli: molte infatti sono state le iniziative durante il week end in onore del centauro romagnolo.

Abbiamo seguito le prove libere del sabato a pranzo, direttamente nella zona ospitality di NGM, all'interno del paddock: la situazione molto chiara vedeva un indomito Marquez davanti a tutti, come al solito aggiungeremmo. Poche decine di minuti dopo infatti la griglia di partenza parlava chiarissimo.

Girando un po' per i paddock e i box è stato impressionante come dominasse ancora il colore giallo del nove volte campione: Valentino ha conquistato tifosi in tutto il mondo ma più di ogni altra cosa ha saputo conquistare i cuori degli italiani. L'affetto per il campione di Tavullia ha raggiunto livelli estremi quando durante la premiazione il pubblico inneggiava al numero 46, sotto al podio spagnolo.

Per le qualifiche siamo andati ai box e per la precisione nel box NGM: vi era infatti uno spazio riservato dove poter osservare innanzi tutto le moto "nude" passare sotto le abili mani dei meccanici e gli schermi per leggere direttamente i risultati. A pochi passi dagli altri piloti potevamo distinguere il rumore diverso di ciascun mezzo e apprezzarne i caratteristici scoppi: un rumore davvero infernale, durante il passaggio delle moto sul rettilineo del traguardo, faceva tremare le pareti (e non è un eufemismo...).

Successivamente non volendo perdere nemmeno un secondo e dopo aver appurato che Valentino sarebbe partito dalla prima fila, ci siamo diretti sulle collinette poste al centro del circuito per seguire le qualifiche della Moto2.

Grazie a NGM Mobile siamo riusciti a conoscere di persona  i piloti della scuderia: Colin Edwards e Claudio Corti per la MotoGp e Simone Corsi, Alex DeAngelis, Mattia Pasini, Ricky Cardus per la Moto2. Avete capito bene: il Team Forward è il team più numeroso di tutto il motomondiale! Siamo riusciti anche a strappare una dedica per HDMotori da parte dei sei piloti oltre che scattare le immancabili foto ricordo.

La domenica è stata una giornata quasi surreale e non parlo solo delle 8 ore di viaggio per tornare a casa: all'interno dei paddock fin dalle dieci di mattina l'atmosfera è febbrile, eccitante. In mezzo ai grossi camion che fungono da punti ristoro per gli sponsor e per i team, ignari visitatori con sguardi sognanti cercano una paddock-girl o il proprio campione preferito: mentre le ombrelline erano sparpagliate quasi ogni due-tre metri, piloti e scuderie sono creature mitologiche che a volte appaiono a bordo di motorini, mentre viaggiano alla velocità della luce verso i box o i motodrome.

Dopo un pasto veloce sempre all'ospitality NGM abbiamo raggiunto la tribuna di fronte alla riga della partenza dalla quale ci siamo goduti quasi metà gara: per gli appassionati dal telecomando facile possiamo dire che, ovviamente, il punto di vista "dal vivo" (come in quasi tutti gli sport) non consente di vedere tutto quello che succede come in televisione e potrebbe dare noia scoprire solo grazie ai maxischermi un sorpasso o una caduta. Questi aspetti sono del tutto ininfluenti al cospetto dei suoni e dei profumi (no, non siamo troppo retorici) percepiti "dentro" la competizione. Siamo sicuri che se ci fosse stato il Common Rider si sarebbe divertito anche lui, con noi, a Misano!

Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus, in offerta oggi da puntocomshop a 579 euro oppure da Amazon a 640 euro.
Apple Iphone 7 32gb Jet Black è disponibile da puntocomshop.it a 510 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Renault

Renault ZOE BOSE Q90 FLEX | HDtest

Tesla

The Boring Company: la prima foto del "tunnel" rivoluzionario di Elon Musk

Pneumatici invernali: video guida e 10 domande sulle gomme da neve

Auto

Porsche 718 Boxster e Cayman: finalmente anche GTS