Pikes Peak 2012: Millen vince e segna il record, top driver e risultati (video)

14 Agosto 2012 0

Alla Pikes Peak 2012, Rhys Millen vince facendo segnare il record del tracciato con un crono finale di 9 minuti, e 46.164 secondi grazie alla sua Hyundai Genesis Coupe pesantemente modificata.

La vettura, infatti, è stata sistemata con un body kit più aerodinamico, freni potenziati, sospensioni sportive e pneumatici slick Hankook F200. Sotto la scocca il V6 è stato accoppiato a un turbo raggiungendo così i 700 cavalli di potenza e ben 948 Nm di coppia.

Secondo posto per Romain Dumas sulla sua Porsche 887R che non ha raggiunto "l'oro" per soli 17 millesimi mentre la terza piazza è stata conquistata dalla Ducati Multistrada di Dunne, avvantaggiato dalla completa copertura del tracciato con l'asfalto e facendo segnare un tempo di 9 minuti e 52.819 secondi al traguardo posto a 4.302 metri di altezza (terzo assoluto e primo per la categoria a due ruote).

Nel settore elettrico il record della categoria è stato fatto segnare da Fumio Nuthara che ha portato la sua Toyota GmbH EV P100 dalla partenza al traguardo in 10 minuti a 15.380 secondi guadagnando il sesto posto assoluto e il primo tra le EV.

Michael Bream con la BMW E3 by EV West è finito solo al quarto posto mentre Nobuhiro "Monster" Tajima, il favorito dell'edizione 2012 per la vittoria, ha dovuto rinunciare a causa di un incendio nel motore della sua elettrica a circa 1 Km dalla linea del traguardo!

Tra gli sfortunati troviamo anche un francese che ha preso una economica Dacia Duster e l'ha trasformata nella versione "No Limit" con un motore da 850 cavalli. Temuto da molti top driver durante le prove, Dayraut ha però concluso la corsa con un incidente: nulla di fatto!

Uno smartphone concreto, veloce e con un display eccellente? Asus Zenfone 5Z, in offerta oggi da Computer Shop Pisa a 399 euro oppure da Amazon a 454 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Audi

Audi Q5 40 TDI quattro 190 CV: recensione e prova su strada

HDBlog.it

OnePlus 6T McLaren Edition ufficiale: 10 GB di RAM a 709 euro | Anteprima

HDBlog.it

TIM e 5G: ho provato la prima auto elettrica guidata in remoto!

Bmw

BMW X4: prova in anteprima del SUV Coupè connesso, tecnologico e divertente